//
you're reading...
Others

Election day in Grecia, il futuro dell’Ue è tutto nelle mani di Tsipras (Syriza)

a cura di Stefano Fugazzi (ABC Economics) – Quasi 10 milioni di greci sono chiamati quest’oggi a un voto destinato ad avere forti riflessi su tutta l’Europa. Secondo gli ultimi sondaggi, il favorito alla vittoria è Alexis Tsipras, l’uomo che ha unito la frammentata sinistra greca in un partito, Syriza.

Per l’Europa dell’austerità una sua affermazione potrebbe avere risvolti positivi e negativi.

La “cattiva notizia” per la Commissione Europea è che Tsipras ha convinto gran parte dei suoi connazionali , schiacciati dalla crisi economica, che il tempo dell’austerità è finito, auspicando uno stop immediato alla cura d’austerità imposta dalla Troika e quindi  agli accordi stretti tra il suo predecessore, il conservatore di Nea Dimokratia Antonis Samaras, e i creditori internazionali. Tutto ciò genera preoccupazione tra i fautori europei del rigore, favorevoli a una continuazione dell’attuale fase politica.

La “buona notizia” per Bruxelles è che Syriza forse non avrà i numeri per governare da solo e che quindi sarà costretto a cercare una via compromesso. E se non ci sarà alcun compromesso, si potrebbero indire nuove elezioni. Come accadde nel 2012.

APPROFONDIMENTO – Elezioni in Grecia, cosa attendersi lunedì 26 dall’EUR/USD – http://wp.me/p3ZV5A-17D

economia-files-2013-11-crisi-Grecia-300x132-200x110

Advertisements

Discussion

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

acquista ABC ITALIA, edizione 2016

Click here to download “Brexit?”, Fugazzi’s new book on the EU Referendum

ABC Economipedia, 2nd edition now out!

London One Radio

PIL – Professionisti Italiani a Londra

%d bloggers like this: