//
you're reading...
Europe, Others

Decisione inaspettata: Banca centrale russa taglia tassi, rublo KO

untitled

Fonte WSI – La valuta precipita oltre 70 nei confronti del dollaro e oltre 80 nei confronti dell’euro.

Una decisione sicuramente inattesa, dal momento che il rublo è reduce da forti crolli e l’inflazione è decisamente alta. Ma la Banca centrale russa ha deciso di tagliare i tassi dal 17% al 15%, e immediata è stata la reazione del rublo, che è precipitato oltre 70 nei confronti del dollaro e oltre 80 verso euro.

Per questo, soltanto uno dei 32 economisti intervistati da Bloomberg aveva previsto un calo dei tassi, addirittura fino al 9,75%. Il resto si era espresso per tassi invariati.

Dal comunicato della Bank of Russia si legge: “Ulteriori pressioni inflazionistiche saranno contenute a causa del rallentamento dell’attività economica”. Il rialzo dei tassi di emergenza dello scorso mese è d’altronde “risultato in una stabilizzazione dell’inflazione”.

La riduzione dei tassi, dunque l’adozione di una politica monetaria espansiva, si spiega con la necessità di risollevare prima di tutto i fondamentali dell’economia. Nel 2014, il Pil russo dovrebbe essere cresciuto non più dello 0,5%, e per i primi sei mesi del 2015 la Banca centrale prevede un calo del Pil -3,2%.

Fonte: http://www.wallstreetitalia.com/article/1800030/decisione-inaspettata-banca-centrale-russa-taglia-tassi-rublo-ko.aspx

Advertisements

Discussion

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

acquista ABC ITALIA, edizione 2016

Click here to download “Brexit?”, Fugazzi’s new book on the EU Referendum

ABC Economipedia, 2nd edition now out!

London One Radio

PIL – Professionisti Italiani a Londra

%d bloggers like this: