//
you're reading...
Europe

Eurozona, prezzi produzione tedeschi ancora giù

untitled

Fonte WSI – Fattore chiave dietro al calo, il più marcato degli ultimi 5 anni: i prezzi energetici. <!– –>

Complice il crollo del valore del petrolio, sono calati più del previsto i prezzi alla produzione in Germania.

I prezzi alla produzione nella maggiore economia dell’area euro sono scesi dello 0,6% il mese scorso rispetto a dicembre e del 2,2% rispetto a un anno fa.

Il calo annuale è il più marcato da febbraio 2010, anno in cui i prezzi si erano contratti del 3% in termini tendenziali.

Gli economisti puntavano su un calo dello 0,4% mensile e del 2% su base annuale. In dicembre i prezzi alla produzione si erano ristretti dello 0,7% su base mensile e dell’1,7% su base annuale.

Il primo fattore chiave dietro al calo: l’andamento ribassista dei prezzi energetici.

Advertisements

Discussion

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

acquista ABC ITALIA, edizione 2016

Click here to download “Brexit?”, Fugazzi’s new book on the EU Referendum

ABC Economipedia, 2nd edition now out!

London One Radio

PIL – Professionisti Italiani a Londra

%d bloggers like this: