//
you're reading...
Others

Il Nein tedesco alla Grecia mette le ali all’oro, torna sopra 1.200 dollari

AlessandroPedrini Finanza&Mercati

Adnkronos

I prezzi dell’oro schizzano sui mercati americani dopo la notizia che la Germania ha respinto la proposta di estendere i termini del salvataggio della Grecia per sei mesi. Fonti del governo tedesco hanno sostenuto che Atene sta soltanto tramando per ottenere un altro finanziamento salvavita senza rispettare i termini del suo pacchetto di salvataggio, secondo MarketWatch.

Anche i verbali della Federal Reserve di ieri, che avevano toni da colomba, aiutano i prezzi del metallo giallo, dopo le recenti perdite. Le minute della riunione di gennaio del Fomc della Fed indicano che i banchieri centrali americani non hanno alcuna fretta di alzare i tassi di interesse.

Tuttavia, la riunione non teneva in considerazione il dato degli occupati non agricoli di gennaio negli Usa, diffuso alcuni giorni più tardi. I prezzi dell’oro guadagnano 20 dollari, a 1.222 dollari l’oncia, ma rimangono molto lontani dal massimo da molti mesi di 1.300 dollari…

View original post 4 more words

Advertisements

Discussion

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

acquista ABC ITALIA, edizione 2016

Click here to download “Brexit?”, Fugazzi’s new book on the EU Referendum

ABC Economipedia, 2nd edition now out!

London One Radio

PIL – Professionisti Italiani a Londra

%d bloggers like this: