//
you're reading...
Italy

La birra italiana conquista anche i pub inglesi

Il consumo delle “artigianali” non è solo un fenomeno in crescita nel nostro paese: anche le esportazioni – secondo i dati Coldiretti – sono salite del 13% nel corso del 2104, di cui la metà dirette oltremanica

La Repubblica – La birra artigianale italiana non seduce soltanto gli italiani, ma ora va alla conquista dei pub inglesi. Lo rivela un’analisti compiuta dalla Coldiretti (la più importante della associazioni legate alle attività agricole), in cui si rivela come le esportazioni siano cresciute nettamente nel corso del 2014: le vendite all’estero sono aumentate del 13 per cento rispetto all’anno precedente, con oltre la metà della spedizioni dirette nel Regno Unito n’analisi della Coldiretti, sulla base dei dati Istat relativi i primi dieci mesi del 2014.

A sostenere le esportazioni, sottolinea la Coldiretti, è anche il boom nella produzione artigianale di birra Made in italy con oltre 600 microbirrifici nel 2014 rispetto alla trentina censiti dieci anni fa, in netta controtendenza alla crisi. “La produzione di 30 milioni di birra artigianale italiana, destinati per il 10% all’esportazione, rappresenta anche – prosegue la Coldiretti – una forte spinta all’occupazione soprattutto tra gli under 35 che sono i più attivi nel settore. Una offerta variegata in grado di soddisfare gli otre 30 milioni di appassionati consumatori di birra presenti in Italia dove tuttavia il consumo procapite e di 29 litri, molto poco rispetto a Paesi come la Repubblica Ceca con 144 litri pro capite, l’Austria 107,8, la Germania 105, l’Irlanda 85,6, il Lussemburgo 85 o la Spagna 82”.

A sostenere la produzione italiana di birra ci sono le coltivazioni nazionale di orzo con una produzione di circa 860.000 tonnellate di orzo nel 2014 su una superficie complessiva investita di circa 226.000 Ettari. Per quanto concerne la produzione di birra, la filiera cerealicola unitamente al ministero delle politiche agricole ipotizzano un impegno annuo di granella di orzo pari a circa 90.000 Tonnellate.

Advertisements

Discussion

2 thoughts on “La birra italiana conquista anche i pub inglesi

  1. Soffriamo di più nel mercato interno a causa delle accise. M ci confermiamo ottimi produttori!

    Posted by Checco Smile | February 22, 2015, 10:17 pm

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

acquista ABC ITALIA, edizione 2016

Click here to download “Brexit?”, Fugazzi’s new book on the EU Referendum

ABC Economipedia, 2nd edition now out!

London One Radio

PIL – Professionisti Italiani a Londra

%d bloggers like this: