//
you're reading...
Europe

“In questo modo la Grecia ha firmato la sua condanna a morte”. Martin Armstrong

resize

Fonte l’Antidiplomatico – Durissimo il commento di Martin Armstrong sul suo blog rispetto alla decisione del governo greco di piegarsi, anche se solo per quattro mesi, alla volontà del Memorandum e della Troika.

Il governo greco si impegna ad inasprire le tasse e a tagliare i dipendenti pubblici. Veramante non so come certi idioti possano essere alla guida dei governi. Come si può rivitalizzare l’economia in questo modo? La Grecia ha firmato la sua condanna a morte. Più deflazione per tutti per assicurare ancora che i creditori possano ottenere tutto il loro bottino alle spese delle popolazioni. Non c’è nessuna speranza di riforma senza un pieno ribaltamento. Dobbiamo vivere una cosiddetta fase di “crash and burn”. E’ realmente irrilevante quale sia il gruppo di politici di carriera che eleggiamo oggi. Sono incapaci anche solo di pensare come poter uscire dalla trappola”.
Advertisements

Discussion

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

acquista ABC ITALIA, edizione 2016

Click here to download “Brexit?”, Fugazzi’s new book on the EU Referendum

ABC Economipedia, 2nd edition now out!

London One Radio

PIL – Professionisti Italiani a Londra

%d bloggers like this: