//
you're reading...
Others

Tesoro: partita la vendita del 5,7% di Enel. Atteso un incasso di 2,2 miliardi

AlessandroPedrini Finanza&Mercati

da Il Sole24Ore

Il ministero del Tesoro ha lanciato oggi la privatizzazione dell’Enel. L’operazione di cessione riguarda una quota del 5,7% del capitale della società elettrica, per 540 milioni di azioni. Un pool di quattro banche, Goldman Sachs, Bofa Merril Lynch, Mediobanca e Unicredit, è stato selezionato per realizzare l’operazione attraverso un bookbulding accelerato, ovvero la scelta di una rosa qualificata di investitori disponibili a comprare il titolo a un determinato prezzo.

La cessione è stata avviata nella serata di oggi e si concluderà domani mattina. Le banche stanno contattando i maggiori investitori statunitensi ed europei proponendo un range di prezzo di vendita che comunque non dovrà essere inferiore a 4 euro, perchè questa è la soglia minima fissata dal ministero dell’Economia. Il titolo Enel ieri ha chiuso a un prezzo leggermente superiore a quella soglia e pari a 4,048 euro, per cui il prezzo finale dovrà attestarsi all’interno di…

View original post 35 more words

Advertisements

Discussion

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

acquista ABC ITALIA, edizione 2016

Click here to download “Brexit?”, Fugazzi’s new book on the EU Referendum

ABC Economipedia, 2nd edition now out!

London One Radio

PIL – Professionisti Italiani a Londra

%d bloggers like this: