//
you're reading...
Europe

Spagna e Portogallo non hanno alcun piano diabolico per abbattere Tsipras. Juncker

resize

Fonte l’Antidiplomatico – Al vertice energetico che si è svolto ieri a Madrid tra il premier spagnolo Rajoy, il presidente francese Hollande, il primo ministro portoghese Pedro Passos Coelho e il presidente della Commissione europea Juncker si è tornati sulla polemica dei giorni scorsi tra i governi di Grecia, Spagna e Portogallo.

A riguardo il premier spagnolo ha dichiarato: “Ci è stata rivolta un’accusa che non mi è piaciuta ma dobbiamo guardare al futuro. La chiave è che tutti noi riusciamo a mantenere gli impegni”, ha aggiunto a mò di avvertimento per Atene.

“Vogliamo avere il miglior rapporto con la Grecia. Vogliamo che la Grecia stia bene. Il desiderio per il popolo greco e per i cittadini del mio paese “, ha continuato il premier spagnolo. “E adesso c’è un accordo dell’Eurogruppo da rispettare”, ha concluso.

Advertisements

Discussion

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

acquista ABC ITALIA, edizione 2016

Click here to download “Brexit?”, Fugazzi’s new book on the EU Referendum

ABC Economipedia, 2nd edition now out!

London One Radio

PIL – Professionisti Italiani a Londra

%d bloggers like this: