//
you're reading...
Others

Petrolio: Usa trivelle attive calano ai minimi da aprile 2011

AlessandroPedrini Finanza&Mercati

Agi Economia

La settimana scorsa il numero di trivelle petrolifere attive negli Stati Uniti e’ sceso di 62 unita’ a quota 922, il minimo dall’aprile 2011. E’ quanto risulta dai dati di Baker Hughes. Si tratta di una flessione pari a quasi il doppio di quelle registrate nelle due settimane precedenti (con, rispettivamente, 33 e 37 trivelle in meno) e che e’ indicativa dell’impatto del crollo del prezzo del greggio sull’industria dello shale oil statunitense, dal momento che si tratta del tredicesimo calo settimanale consecutivo delle trivelle in attivita’, scese del 40% rispetto al massimo storico di 1.609 trivelle risultate attive lo scorso ottobre. Il giacimento di shale oil che ha subito il maggior arretramento e’ il Permian Basin, con 24 trivelle in meno per un totale di 328, il minimo dal 2011. Nell’analisi dei dati va preso in considerazione il ricambio piu’ rapido che caratterizza il comparto shale, nel…

View original post 23 more words

Advertisements

Discussion

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

acquista ABC ITALIA, edizione 2016

Click here to download “Brexit?”, Fugazzi’s new book on the EU Referendum

ABC Economipedia, 2nd edition now out!

London One Radio

PIL – Professionisti Italiani a Londra

%d bloggers like this: