//
you're reading...
Others

Draghi: da Ue passi avanti ma ancora dubbi su futuro

AlessandroPedrini Finanza&Mercati

”L’eurozona ha fatto una lunga strada sulla politica monetaria ma non abbastanza per mettere fine a tutti i dubbi sul suo futuro”. Il presidente della Banca Centrale Europea, Mario Draghi, sollecita i governi dell’eurozona a proseguire sul cammino delle riforme perché “bisogna rimuovere tutti questi dubbi che riemergono ogni volta che c’è uno shock”. E per farlo, spiega, “dobbiamo accelerare il nostro processo di convergenza economica e istituzionale”. Un obiettivo, questo, che può essere centrato grazie “alla nostra politica monetaria” che “sta creando condizioni favorevoli”, rivendica il numero uno dell’Istituto Centrale, esortando quindi i governi a “sfruttare questa opportunità per rendere permanenti questi miglioramenti”. E davanti alla platea tedesca di Francoforte, Draghi si toglie un sassolino dalle scarpe spiegando che “una politica monetaria ultra-espansiva non è un disincentivo per i Paesi dell’Eurozona a portare avanti le riforme” ma anzi “crea un incentivo” a farle.

Dunque esattamente l’opposto rispetto alla linea…

View original post 140 more words

Advertisements

Discussion

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

acquista ABC ITALIA, edizione 2016

Click here to download “Brexit?”, Fugazzi’s new book on the EU Referendum

ABC Economipedia, 2nd edition now out!

London One Radio

PIL – Professionisti Italiani a Londra

%d bloggers like this: