//
you're reading...
Others

Ocse vede rosa su crescita, rialzata stima pil Italia a +0,6% nel 2015

AlessandroPedrini Finanza&Mercati

Adnkronos

L’Ocse ha rivisto al rialzo le stime sul pil dell’Italia: a +0,6% nel 2015, contro il +0,4% previsto in precedenza e +1,3% nel 2016. La revisione della crescita 2015 – espressa nell’Interim Economic Assessment appena diffuso – era già stata preannunciata lo scorso 19 febbraio dal segretario generale Ocse, Angel Gurria, nell’incontro a Roma con il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan.

La zona euro per l’Ocse dovrebbe crescere dell’1,4% quest’anno e del 2% il prossimo. Nel dettaglio delle altre maggiori economie, la Germania quest’anno dovrebbe chiudere con un incremento del pil dell’1,7% e +2,2% nel 2016; la Francia +1,1% e +1,7% il prossimo anno.

“Il calo dei prezzi del petrolio e l’allentamento della politica monetaria hanno portato l’economia globale ad un punto di svolta, con la potenzialità di un’accelerazione della crescita di cui molti paesi avevano bisogno”, afferma in una nota il capo economista Ocse Catherine L. Mann. Ma…

View original post 44 more words

Advertisements

Discussion

No comments yet.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

acquista ABC ITALIA, edizione 2016

Click here to download “Brexit?”, Fugazzi’s new book on the EU Referendum

ABC Economipedia, 2nd edition now out!

London One Radio

PIL – Professionisti Italiani a Londra

%d bloggers like this: